ARTE

VatiVision, la “Netflix (cristiana) della Cultura”

Mentre It’s Art, la cosiddetta “Netflix della Cultura” si appresta, dopo oltre un anno di pandemia, a sbarcare in Italia soltanto alla fine di maggio (giusto in tempo per la stagione estiva), un’altra piattaforma concorrente è già attiva in Italia dallo scorso giugno. Si tratta di VatiVision, servizio OTT (Over the top) streaming on demand internazionale dedicato, come lo stesso nome suggerisce, alla divulgazione di contenuti di carattere culturale, artistico e religioso ispirati al messaggio cristiano.

Per fruire del ricchissimo catalogo di VatiVision non è necessario alcun abbonamento. Il servizio è infatti offre, esclusivamente in forma di acquisto o noleggio, produzioni originali, anteprime, documentari, serie TV e film unici ed esclusivi, oltre a tutta una serie di approfondimenti e contenuti extra.

Molto ampia la diffusione del servizio, che va dal web gli smartphone, dai tablet alle moderne connect tv, passando per le game console e i set top box.

Tre le aree macro-tematiche in cui sono suddivisi i contenuti: fede, arte e cultura. La prima è dedicata a contenuti esclusivamente di carattere religioso: figure di Santi, film di carattere religioso, biografie, racconti biblici e del vangelo.  La sezione cultura è invece dedicata a tutte quelle produzioni biografiche sui grandi artisti e documentari su correnti d’arte e grandi mostre. Un po’ meno definita la sezione cultura, a metà tra letteratura, viaggio e curiosità.

Nessun canone mensile o costo di attivazione, ma una formula totalmente pay per view. Il pagamento può essere effettuato attraverso tutti i circuiti di carte di credito o credito telefonico.

Questo progetto nasce da Vetrya Spa, azienda leader nei servizi digital e cloud computing, e Officina della Comunicazione Srl, casa di produzione cinematografica, che collabora da diversi anni con alcuni Enti vaticani per la produzione e diffusione di contenuti audiovisivi affini alla linea editoriale di questa interessante piattaforma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *