TELEVISIONE

Una notte a Napoli con Alberto Angela con uno speciale su Rai1

C’era già stato qualche anno fa con una puntata speciale di Ulisse – Il Piacere della Scoperta che su raitre mostrò i mille volti della città, ma a quanto pare la storia d’amore tra Alberto Angela e la città di Napoli è destinato a continuare e, dopo aver mostrato i depositi del Museo Archeologico di Napoli in uno speciale di SuperQuark, il divulgatore scientifico più amato del piccolo schermo ritorna nella città della Sirena Partenope.

La notizia è già volata di sito in sito, dove annunciano che l’episodio speciale della serie Stanotte a…

Dopo l’Egizio, Firenze, San Pietro, Venezia e Pompei, Angela parte alla volta di Napoli, dei suoi misteri, dei suoi vicoli, della sua cultura e di quel fascino che la notte rende più magico.

Non mancheranno volti noti del cinema e dello spettacolo ad impreziosire questo speciale, come Giancarlo Giannini, parte integrante ormai di queste speciali produzioni documentaristiche, che intervallerà la narrazione di Alberto con mini-fiction e recitazione.

Stanotte a Napoli è già fissato per il prossimo 28 novembre nella prima serata di raiuno. Un appuntamento che la RAI ha intenzione di rendere memorabile con il dispiego delle massime risorse in ambito tecnologico, ricorrendo a tecniche di ultima generazione per realizzare riprese spettacolari e creare straordinari effetti grafici: «Ho sempre cercato, raccontando Napoli e dintorni, di fare un lavoro sincero, trasparente, ponendo l’accento soprattutto sulle persone, su un’umanità speciale – aveva detto nel 2018 alla cerimonia della cittadinanza onoraria della città – qui c’è un’empatia diversa; avverti che la gente ti vuole bene veramente quando ti saluta».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *