TELEVISIONE

The Undoing, arriva su Sky la serie evento con Nicole Kidman e Hugh Grant

È stato il primo show della HBO ad ottenere un numero crescente di spettatori nel corso di tutta la stagione, ed è stato il più grande show americano lanciato su Sky nel Regno Unito, che ha battuto persino Il Trono di Spade.

Arriva (e direi finalmente) anche in Italia The Undoing – Le verità non dette, serie-evento HBO che debutta su Sky Atlantic e in streaming su Now TV. Saranno infatti disponibili on demand sulla piattaforma Sky tutti e sei gli episodi che compongono questo serial, a partire dall’8 gennaio.

Creata da David E. Kelley, già dietro al successo di Ally McBeal e, più di recente, Big Little Lies con Nicole Kidman, questo thriller psicologico vede proprio il ritorno dell’attrice Premio Oscar sul piccolo schermo, nei panni di Grace Fraser, ricca psicoterapeuta che vive nell’Upper East Side di Manhattan insieme a suo marito Jonathan Fraser (Hugh Grant), stimato oncologo, e al loro unico figlio (Noah Jupe).

Diretta dalla regista danese Susanne Bier, la serie racconta le vicende di una facoltosa famiglia della borghesia newyorkese, invidiata da tutti per l’apparente perfezione di cui è ammantata.

L’attrice italiana Matilda De Angelis

Una famiglia da spot pubblicitario insomma, felice e unita, la cui serenità viene messa in ombra dal brutale assassinio di Elena Alves (interpretata dall’italiana Matilda De Angelis), madre di un compagno di scuola di Harry, e alla sparizione di Jonathan, che pare suscitare dubbi e sospetti non soltanto nella comunità dell’istituto scolastico, ma anche della polizia.

Si muovono da qui le vicende dei protagonisti, proiettati improvvisamente in un baratro sociale e mediatico.

Ancora una volta tutti gli occhi sono puntati su di loro.

La serie, che vede nel cast anche Donald Sutherland, si ispira al romanzo di Jean Hanff Korelitz, You Should Have Known (letteralmente Avresti dovuto sapere), edito in Italia da Piemme con il titolo Una famiglia felice.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *