Napoli riparte dal Teatro delle Guarattelle: ogni domenica in Piazza Banchi Nuovi

I lavoratori del mondo dello spettacolo sono stati tra le categorie, se non la categoria, più colpite dalla pandemia. Le chiusure, le zone rosse, il distanziamento sociale e le norme anti-covid hanno messo a dura prova cinema, teatri e spettacoli musicali.

Dopo oltre un anno di stop, Napoli però è pronta a ripartire e lo fa con il piccolo sipario delle Guarattelle, le marionette capitanate da Pulcinella, animate dai maestri del Teatro Stabile di Strada.

Primo di un ciclo di appuntamenti è domenica 9 maggio in Piazza Banchi Nuovi alle 18.00, dove il maestro Bruno Leone aspetterà grandi e piccini. Si potrà assistere in totale sicurezza, su panche sistemate rigorosamente a distanza anti-contagio. Le famiglie potranno così assistere gratuitamente allo spettacolo di quest’antica arte.

«Un modo per ripartire – ha detto in merito Angelo Picone – tra i fondatori della Casa Guarattelle Perzechella & Vico pazzariello – ed anche se non saranno tanti a venirci a trovare servirà a noi per ritornare in piazza tra la gente e ritrovare il filo di progetti rimasti bloccati nell’infausto avvento della pandemia».

Gli spettacoli in programma sono uno per ogni domenica fino al 30 maggio.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *