LIBRI

Marisa Tomei voce de “La vita bugiarda degli adulti” di Elena Ferrante

L’attrice Marisa Tomei presta la sua voce all’ultimo romanzo di Elena Ferrante. Premio Oscar per Mio cugino Vincenzo, la Tomei debutta nel mondo degli audiolibri leggendo La vita bugiarda degli adulti.

Se Netflix ha annunciato una serie tratta dal romanzo, il volume nel frattempo diventa un audiolibro.

Il romanzo, pubblicato cinque anni dopo l’ultimo capitolo della saga de L’Amica Geniale, è diventato subito un best-seller anche negli Stati Uniti: «Sono una fan dell’“Amica Geniale” e degli altri romanzi napoletani – ha detto l’attrice – è stato un onore essere stata scelta come voce narrante di La vita bugiarda degli adulti».

Siamo nella Napoli degli anni ’90. Protagonista del romanzo della Ferrante è ancora una volta una bambina, Giovanna, che diventerà una ragazzina e giovane donna, che sembra muoversi quasi tra “due città” gemelle e speculari: la Napoli di sopra, e la sua maschera di perbenismo, e la Napoli di “sotto”, eccessiva e immorale.

Giovanna sembra muoversi tra queste due anime, talvolta disorientata da una città che non offre né scampo né risposte.

Il romanzo è stato pubblicato in Italia lo scorso novembre per la casa editrice e/o, mentre l’audiolibro è prodotto da Random House.

A curare la traduzione di questo romanzo, come per la quadrilogia de L’Amica Geniale, è stata Ann Goldstein: «Le registrazioni sono state a tratti molto commoventi- ha continuato l’attrice – sia io che la regista abbiamo pianto tornando a vivere i momenti difficili, spezza cuore e esuberanti di quando eravamo bambine, sentimenti catturati così esattamente nella narrazione della Ferrante».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *