TELEVISIONE

Leonardo, produzione internazionale sul genio del Rinascimento italiano

Si intitola semplicemente Leonardo, ed è il nuovo adattamento televisivo della vita del Maestro Italiano del Rinascimento.

Creato da Frank Spotnitz, già creatore de I Medici e L’uomo nell’alto castello, e Steve Thomson creatore di Sherlock e Vienna Blood, vede nei panni di Leonardo Da Vinci un veterano delle serie in costume, Aidan Turner, che già aveva vestito i panni di un artista, Dante Gabriel Rossetti, nella produzione BBC sui pre-raffaelliti Desperate Romantics, e l’avventuriero Poldark nell’omonimo The Poldark Novels.

Si tratta di una co-produzione internazionale che vede Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, Sony Pictures Entertainment con Big Light Productions e France Télévisions e RTVE.

Interessante il cast dove figurano il nostro Giancarlo Giannini nei panni del Verrocchio, maestro di Leonardo, Matilda De Angelis, nei sontuosi abiti di Caterina da Cremona, la star di The Good Doctor, Freddie Highmore come Stefano Giraldi, James D’Arcy che interpreta Ludovico Sforza, un’altra star di Poldark, Max Bennett. Ma nel cast c’è anche Miriam Dalmazio, già vista proprio nei Medici, e che qui è la bella Beatrice D’Este, e il francese Robin Renucci, Piero da Vinci, padre di Leonardo.

Pittore, architetto, inventore, scienziato. Un genio assoluto del suo tempo, che ha saputo esprimersi attraverso arti, tecniche e discipline diverse tra loro, contribuendo alla grandezza del Rinascimento Italiano nel mondo.

Otto episodi che dovrebbero arrivare sugli schermi rai nel 2021, e noi già non vediamo l’ora.

Atmosfere fosche, toni forti che toccheranno la vita, gli amori, le accuse, i capolavori del grande Leonardo Da Vinci, che con la sua arte e il suo stile di vita è stato uomo moderno, libero, contemporaneo.

Qui il trailer.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *