Perugino, Pinturicchio e gli altri. A Perugia una mostra unica

L’Arte Rinascimentale dell’area umbra rivive in una mostra, grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che ha riunito le opere del Perugino, Pinturicchio e Luca Signorelli a Palazzo Lippi Alessandri dal 21 marzo al prossimo 20 novembre 2016. Capolavori d’arte raccolti negli ultimi vent’anni dalla fondazione perugina, che saranno inoltre affiancate da tele settecentesche appartenenti a collezioni pubbliche e private del territorio.

I Tesori della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il caravaggismo nelle collezioni di Perugia, questo il titolo di questa importante esposizione curata da Francesco Federico Mancini che, insieme a Silvia Blasio, ha selezionato 50 opere che ripercorrono non solo le massime espressioni artistiche che si sono affermate in Umbria durante i quattro secoli che vanno dal ‘300 al ‘700, ma che riassumono perfettamente anche altri aspetti della cultura figurativa italiana, dal Rinascimento al pieno Barocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *