Oggi è il #Withoutshoes Day: ecco perché oggi tutti si fotografano i piedi

Un po’ moda, un po’ feticcio, è uno dei fenomeni virali degli ultimi anni, un vero e proprio must soprattutto per chi sta in vacanza. È la foto dei propri piedi, con calzature o calzini alla moda, ma, molto più spesso, senza. Ma se in generale lo facciamo per seguire il trend, qualche volta farsi una foto senza scarpe potrebbe anche diventare una buona azione. È quello che ne ha fatto TOMS, noto marchio di scarpe, che spinge tutti i suoi clienti a togliere le scarpe e a fare una foto ai propri piedi, e fa del 10 maggio la giornata mondiale dei piedi nudi lanciando l’hashtag #withoutshoes, senza scarpe, su di un noto social fotografico.

“Instagramma i tuoi piedi o le tue TOMS con l’hashtag #withoutshoes – si legge sul sito – e aiuterai a donare 100.000 paia di scarpe a bambini di dieci paesi».

Per ogni foto con hashtag a piedi nudi infatti, TOMS devolverà un paio di scarpe ai bambini poveri nel mondo.

Una nobile causa che invoglia per una volta ad andare oltre la solita moda narcisista di mostrare i propri piedi, facendo una buona azione per i bambini… e la gioia dei feticisti.

Per maggiori informazioni:

www.toms.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *