Museum Week: dal 13 al 19 maggio. Ecco gli hashtag per partecipare

Giunta alla sua sesta edizione, la Museum Week è quella settimana che trasforma anche andare al museo in un vero e proprio evento social. Anche l’arte entra così a far parte prepotentemente del mondo di facebook, twitter e instagram soprattutto.

L’appuntamento è dal 13 al 19 maggio, e quest’anno vede il sostegno della Fondazione Chanel.

Sette hashtag per altrettanti giorni all’insegna del movimento, della pluralità e della creatività.

Un evento che mette insieme le esperienze museali, ludiche o istruttive che siano.

Il 2018 ha visto la partecipazione di oltre 5000 realtà museali e 120 paesi, e il 2019 si preannuncia più esaltante che mai.

La Museum Week è un’iniziativa esperienziale, che mira a coinvolgere professionisti o semplici appassionati, e di fare della Cultura il cardine intorno al quale riunirsi, e aprirsi sulla scena internazionale, condividere e aumentare i propri interessi. Ma la Museum Week propone anche ai poli museali di ascoltare il proprio pubblico e arricchire la propria banca dati, creare nuovi eventi, difendere valori.

Per questa sesta edizione saranno tanti gli eventi che racconteranno queste esperienze in diretta, diffondendo i contenuti prodotti 24 ore su 24.

Tema principale di quest’anno è la donna, e il suo ruolo nella cultura, ieri, oggi, domani. È questo il fil rouge dell’intera settimana, con l’hashtag principe WomenInCulutre che inaugura la settimana fotografica e non solo, lunedì 13 maggio 2019.

Donne famose nella storia, nell’arte, nella cultura, nella scienza. Ma l’iniziativa vuole puntare i riflettori anche su tutte quelle donne sconosciute, le cui azioni continuano a rappresentare la struttura della società.

Martedì 14 maggio è la volta di #SecretsMW e dei dietro le quinte: mostre in preparazione, interventi di restauro, risorse o professioni poco note al grande pubblico. Un modo mostrare al proprio pubblico i backstage del proprio lavoro.

Museum Week: dal 13 al 19 maggio, sette hashtag per sette giorni. Ecco quali sono e come partecipare:

Mercoledì 15 è la volta di #PlayMW dedicato al gioco: teatro, cinema, musica o video. Un modo per interagire con i propri visitatori.

#RainbowMW per mercoledì 16, per celebrare il colore, la pace, oppure la causa LGBTQ: qualsiasi sia la scelta, bisogna colorare le proprie pubblicazioni.

Sfidando ogni superstizione, venerdì 17 i poli museali dovranno invitare i propri visitatori a imbattersi e scoprire nuovi sentieri e avventure con l’hashtag #ExploreMW. Nuovi spazi e territori, intellettuali e artistici, alla scoperta di sentieri battuti o luoghi sconosciuti.

Sabato 18 #PhotoMW. Archietture, forme, design dei luoghi della cultura e dell’arte.

Si chiude domenica 19 con il tema dell’amicizia: quale occasione migliore che condividere un momento insieme tra l’arte e la bellezza? L’hashtag? #FriendsMW.

La Museum Week di quest’anno mira soprattutto all’interazione, tra persone e tra i musei e i propri visitatori. Un momento per condividere la cultura e la propria passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *