L’Amica Geniale, si gira a Napoli la seconda stagione. Ecco le immagini.

Sono ufficialmente iniziate le riprese della seconda stagione de L’Amica Geniale, l’omonima serie tratta dai romanzi della scrittrice Elena Ferrante. Otto nuove puntate tratte dal secondo capitolo della fortunata saga letteraria della misteriosa scrittrice. Prosegue la storia dell’amicizia tra Lenù e Lila, proprio là dove l’avevamo lasciata qualche mese fa nella prima serata di raiuno.

Primi ciak in piazza Carlo III a Napoli. Auto d’epoca, abiti vintage e vecchi manifesti per restituire la Napoli degli anni ’60 così vividamente raccontata nella quadrilogia dell’autrice.

Ancora una coproduzione internazionale, che vede affiancare alla nostra RAI anche l’americana HBO e Tim Vision.

A destare la curiosità di abitanti e visitatori è stata la sontuosa ricostruzione di Port’Alba, storica via dei librai napoletana, che sembra aver fatto un viaggio nel tempo indietro di almeno 50 anni. Vecchie insegne, antichi strumenti didattici nelle vetrine, calzature d’epoca. Tutto sembra ricostruito nei minimi dettagli, all’interno di un set tanto affascinante quanto blindatissimo. Ad impedire a curiosi e passanti di fotografare il set gli assistenti del crew, cercando di mantenere la massima segretezza (sul mio profilo instagram però trovate pinnate le stories con alcuni momenti rubati dal set).

La macchina è ormai partita, ma gli spettatori dovranno aspettare fino al 2020, quando mamma RAI trasmetterà di nuovo l’attesissimo seguito da 8 milioni di telespettatori a puntata.

Nel frattempo però è possibile ingannare l’attesa leggendo il secondo romanzo da cui è tratta questa stagione, Storia del nuovo cognome, che vede ancora una volta al centro la vita di due ragazzine che pagina dopo pagina diventano donne, la cui amicizia è scandita quotidianamente da piccole rivalità, invidie, momenti di grande affetto e tenerezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *