Johnny Depp irriconoscibile in “Black Mass” presentato oggi a Venezia72

Si respira un’allure internazionale al Lido di Venezia, dove oggi è sbarcato il fascinoso Johnny Depp, il quale nella laguna aveva già girato un film nel 2010, The Tourist, in coppia con la bellissima Angelina Jolie. Fan in fibrillazione per il divo, che lo hanno aspettato dinanzi al Palazzo del Cinema, dormendo in sacchi a pelo per non perdere il posto lungo il red carpet dove ha sfilato.

Se c’è un corrispettivo maschile di Meryl Streep, questi è senza dubbio Depp, che nei suoi film non è mai uguale a sé stesso, ed anche per Black Mass, pellicola che l’attore ha presentato oggi alla stampa della Mostra del Cinema, non fa eccezione, trasformandosi, letteralmente, in Jimmy Whitey Bulger, famoso gangster di Boston, condannato a ben due ergastoli e ancora oggi è in carcere all’età di 86 anni. Applauditissimo dalla critica, il biopic, per la regia di Scott Cooper, racconta le imprese criminali del noto malavitoso statunitense di origine irlandese, con un fratello senatore, interpretato sullo schermo dal candidato all’Oscar Benedict Cumberbatch. Ambientato tra i vicoli di Southie, zona a sud di Boston, il film si concentra soprattutto sul legame con l’agente dell’FBI del quale il boss diventò informatore.

Nel cast anche l’attrice Dakota Johnson, famosa Anastacia Steel di Cinquanta Sfumature di Grigio, Kevin Bacon e Juno Temple. L’uscita italiana è fissata per il prossimo 8 Ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *