Janet Jackson “Unbreakable”: la regina del R&B ritorna dopo sette anni con un nuovo album

Janet Jackson è tornata. A sette anni dall’ultimo album di inediti, la cantante ritorna adesso con l’attesissimo Unbreakable. Anticipato dal singolo Sleeep, in featuring con J Cole, l’undicesimo album da studio della Jackson, come il primo estratto, è puro R&B old style. Il sound di questo interessante capitolo musicale, infatti, ricorda molto gli anni ’90. Un ritorno alle origini, a quel sofisticato modo di fare musica che con sensualità sussurra i testi, ammicca all’ascoltatore con una timbrica calda, che, all’età di 49 anni, riesce ancora a trasmettere le stesse emozioni degli esordi, ma con rinnovata energia. Lo dimostra il featuring con Missy Elliott, BURNITUP!, pre-orders su iTunes delle passate settimane, in cui la Jackson reinterpreta aggiornandolo il suo stile ai tempi che cambiano. Tanti i brani che vengono fuori da questo disco, a cominciare dall’uptempo The Greater Forever, in cui forse ricorda lo stile del fratello Michael, ma non mancano le ballad, come le suadenti After you fall e Promise. Ma sono tanti anche i pezzi venati d’elettronica, per ballare, come Night e Shoulda Know Better.

L’album uscirà in tutti i negozi e piattaforme digitali domani, 2 ottobre: diciassette tracce che diventano diciannove nella speciale Target Bonus Track Edition, che ci restituiscono una Janet in splendida forma e con la stessa voglia di dimostrare di essere ancora una delle ultime dive dell’R&B internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *